Protesi Fissa

Corone in Ceramica Integrale 

La Protesi Fissa si occupa principalmente di restaurare i denti gravemente compromessi. Quando infatti il grado di distruzione del dente ne ha fortemente compromesso la capacità biomeccanica di resistere ai carichi masticatori, si rende necessario il rivestimento con una struttura protesica. La struttura protesica detta correttamente Corona Protesica conferisce e restituisce al dente la capacità funzionale masticatoria garantendone la sopravvivenza all’interno del cavo orale. Grazie alla Tecnologia Cad-Cam e a nuovi materiali come il Disilicato di Litio e l’Ossido di Zirconio (Vedi Nuove Tecnologie) è oggi possibile restaurare un dente con corone protesiche dotate di precisione garantita dalla tecnologia digitale, con resistenza superiore a quella raggiunta fino ad oggi con le strutture in lega metallica ed una estetica paragonabile a quella del dente naturale.

 

corone ridim

 

Ponti in Ossido di Zirconio 

Nonostante gli impianti siano oggi considerati la soluzione ideale per la sostituzione dei denti mancanti esistono ancora limitate situazioni cliniche in cui si può ricorrere all’utilizzo di un Ponte. Anche in questo caso la Tecnologia Cad-Cam e l’utilizzo dell’Ossido di Zirconio ha permesso il superamento dei vecchi modelli di lavoro caratterizzati dall’utilizzo delle leghe metalliche. I manufatti che otteniamo con le moderne tecnologie di lavoro hanno proprietà meccaniche ed estetiche migliorate rispetto al passato.

zirconio ridim

Protesi Fissa Estetica 

In caso di restauri nei settori estetici anteriori è inoltre possibile, sempre utilizzando le moderne tecnologie digitali, produrre corone interamente realizzate con materiali ceramici. Gli stress funzionali ridotti che caratterizzano i carichi masticatori a livello dei denti anteriori, consentono l’utilizzo di materiali ceramici vetrosi con elevatissime performances estetiche come il Bisilicato di Litio.)

Faccette 

Al fine di correggere eventuali discromie dei denti anteriori, altrimenti non correggibili con le tecniche di sbiancamento, o per correggerne a fini estetici la forma, è possibile applicare sulla superficie vestibolare (frontale) degli stessi delle lamine di ceramica meglio conosciute come Faccette. Questa tecnica, che richiede elevatissima competenza e precisione sia da parte del clinico che dell’odontotecnico, prevede la rimozione di uno spessore di circa 0,7 mm di smalto della superficie vestibolare del dente o dei denti da trattare ed il successivo incollaggio della faccetta di ceramica con cementi estetici dedicati. L’elevatissima valenza estetica dell’intervento prevede da parte del clinico e dell’odontotecnico un approfondito ed accurato studio estetico del caso che verrà condiviso con il paziente prima di passare all’esecuzione del trattamento. Il materiale ceramico utilizzato rappresenta quanto di più sofisticato ed innovativo si possa immaginare nella ricerca e nello sviluppo dei materiali ceramici estetici utilizzati in odontoiatria.

PRIMA

prima facette

DOPO

dopo facette

Intarsi 

Nel caso in cui un elemento dentale presenti un grado di distruzione molto marcato ma conservi la propria vitalità, anziché procedere con una corona protesica si può decidere di salvare e conservare il tessuto sano ancora presente, realizzando in laboratorio, dopo aver rilevato un’impronta di precisione, la parte mancante del dente, detta anche Intarsio. L’intarsio si definisce Onlay quando vengono ricoperte anche le cuspidi del dente, Inlay quando invece le cuspidi del dente rimangono intatte e si procede al restauro della parte interna alle stesse. Gli intarsi possono essere realizzati in Materiale Composito oppure in Materiale Ceramico. Rispetto ad un Restauro Diretto Classico (otturazione) l’Intarsio è una soluzione più precisa, estetica e durevole nel tempo, e risulta più adatta in quelle situazioni di ampia distruzione del dente in cui l’otturazione classica non darebbe sufficienti garanzie di risultato.

ricostr

Per maggiori informazioni:

• contattaci all’indirizzo

• telefona per appuntamento al 055 7321417 oppure 055 7323778