Sbiancamento

Sostanze come caffè, tè, vino rosso, tabacco e medicine con il passare degli anni portano inevitabilmente ad un cambiamento del colore naturale dei denti rendendoli gialli e spenti. Grazie all’azione combinata di agenti ossidanti (perossido di idrogeno e perossido di carbammide) e particolari fonti luminose a led caratterizzate da determinate lunghezze d’onda (lampada alogena, lampada al plasma, laser), oggi è possibile riportare il colore dei denti allo splendore naturale oppure a tonalità più chiare. I perossidi, attraverso la loro azione ossidante, penetrano attraverso i prismi dello smalto del dente eliminando le macchie intrinseche, pigmentazioni cioè presenti all'interno del tessuto dentale, in modo delicato e senza effetti collaterali.

sbianc1

Per maggiori informazioni:

• contattaci all’indirizzo

• telefona per appuntamento al 055 7321417 oppure 055 7323778