Impronta Intraorale Digitale

Uno scanner rappresentato da un oggetto che ha le dimensioni di una penna consente di rilevare l’impronta della bocca e dei denti in pochi secondi. Questa importante innovazione consente di evitare ai nostri pazienti il proverbiale fastidio della rilevazione dell’impronta tradizionale caratterizzata da sapore sgradevole e sensazione di soffocamento protratta per almeno 6 minuti. Questo però non rappresenta l’unico vantaggio, la scansione intraorale consente infatti di ottenere in tempo reale un modello virtuale tridimensionale della bocca del paziente, direttamente consultabile a video e sul quale poter direttamente progettare il manufatto protesico grazie ad un Software CAD. Sulla base di questo flusso di lavoro interamente digitale si evita di colare e realizzare un modello in gesso, sopra il quale l’odontotecnico realizzava manualmente una corona protesica. Tutto questo si traduce in una maggiore immediatezza e precisione nella realizzazione del lavoro protesico.

 

Per maggiori informazioni:

• consulta la sezione "Nuove Tecnologie-Tecnologia CAD-CAM"

• contattaci all’indirizzo

• telefona per appuntamento al 055 7321417 oppure 055 7323778